Leaves for Living

PaeseIndia
DoveBalliguda
Data Inizio01/01/2022
Stato ProgettoIn corso

Il progetto Leaves for Living si prefigge come obiettivo di favorire l'indipendenza economica delle donne residenti nella casa-rifugio Swadhar Home attraverso la realizzazione di un laboratorio di produzione di stoviglie biodegradabili e l’attivazione di un percorso incentrato sull'emancipazione ed acquisizione di nuove competenze.

Il progetto è sostenuto grazie al finanziamento dell'8X1000 della Chiesa Valdese

AREA DI INTERVENTO


L’Orissa è uno Stato dell'India orientale, ricco di risorse naturali, con foreste a coprire il 34% dell'area geografica totale e un’economia agricola.

E' tra gli Stati a minor reddito in India, e per quanto le città costiere stiano godendo di una lenta crescita, le zone dell’entroterra rurale sono caratterizzate da una maggiore povertà, e da una grande presenza di comunità tribali e minoranze etniche che ancora risentono di pratiche arretrate e discriminazioni. Il Kandhamal, dove si realizza il progetto, è tra i distretti a più alta incidenza di povertà ed, in questo contesto, tra i soggetti più vulnerabili ci sono le donne.

 

FINALITÀ DEL PROGETTO


II progetto si realizza all’interno della Swadhar Home for Destitute Women, dove donne vittime di circostanze difficili e che necessitano di un sostegno per la riabilitazione, vengono accolte gratutitamente e offerti loro strumenti per condurre la propria vita con dignità e per reinserirsi nella società.

Il progetto Leaves for Living mira a riattivare l’autonomia di queste donne, e indirizzarle ad un reinserimento sociale e lavorativo, attraverso la realizzazione di un laboratorio di produzione di stoviglie biodegradabili e l’attivazione di un percorso di emancipazione ed acquisizione di nuove competenze. La prima attività prevederà l'acquisto dei macchinari per la produzione delle stoviglie partendo dalle foglie di due alberi autoctoni il Siali e il Sal, la seconda attività verrà invece seguita da una delle nostre psicologhe che accompagnerà, attraverso il sostegno di un operatore locale, queste ragazze durante il percorso di emancipazione.

 

BENEFICIARI


Beneficiarie dirette del progetto sono le 30 donne della Swadhar Home.

Queste donne hanno un’età media di 30 anni, provengono da varie zone del distretto di Kandhamal e risiedono temporaneamente nella Home.

 

Video
  • https://youtu.be/iz-N-QuJn20